La polimerica che sfida la “leggenda”

Nel corso degli anni abbiamo visto intraprendere la strada delle polimeriche da quasi tutte le grandi case d’armi. Smith&Wesson non è rimasta a guardare, immettendo già da diversi anni diversi modelli con fusto in polimero e dal design innovativo e funzionale. Fra le tante realizzate nel corso degli anni non possiamo volgere lo sguardo sulla punta di diamante, il modello più simbolico: la Smith&Wesson M&P9 M2.0 .

Dettagli e dati tecnici della Smith&Wesson M&P9 M2.0

Dimensioni da compatta ed ergonomia inarrivabile, sono le peculiarità di questa arma, realizzata per il porto di tutti i giorno e per competere nelle discipline sportive della sua categoria. Dorsalini intercambiabili in 4 diverse misure, ideali per adattare l’arma ad ogni tipo di operatore. Tutti i comandi sono ambidestri e lo sgancio caricatore è reversibile. Si fanno notare per la loro realizzazione e design le fresature sul carrello, che richiamano un motivo a “onda”, molto utili per agevolare lo scarrellamento. Al di sotto della canna troviamo una slitta Piccatiny che permette di equipaggiare la pistola con tutti gli accessori compatibili: torce, laser, sistemi di monitoraggio delle sessioni di allenamento.
Tacca di mira e mirino sono realizzati in metallo, sostituibili e presentano dots bianchi come riferimento.
Canna da 4 pollici e peso di poco più di 700 grammi.
Due caricatori uno da 15 colpi e uno da 17 in cal. 9×21.

Perché scegliere proprio lei?

Come ben sappiamo, anche l’occhio vuole sempre la sua parte e di certo la M&P9 riesce a mettere d’accordo anche i non amanti delle pistole polimeriche. Rifinita in ogni minimo particolare, accattivante nelle forme, studiate per l’efficenza. L’impugnatura è fra le più comode del mercato, la texture è antiscivolo e grippante, un feedback tattile che solo con lavorazioni aftermarket altre pistole riescono ad equipararla. Lo scatto di serie è già performante, reset apprezzatissimo e scatto fluido e intuitivo. Ad un prezzo che si aggira sullo stesso livello delle sue competitor la S&W regala di più, una sensazione di tiro di eccellenza e un orgoglio nel portare quel logo pieno di storia fra le mani.

home page: tacticalnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.