La precisione conta

Tutti sanno premere un grilletto e sparare, pochi sanno mandare il colpo dove voglio. La precisione è uno degli aspetti più importanti per ogni tiratore e operatore. La capacità di saper indirizzare il proiettile dove si vuole, fa la differenze fra un primo o un ultimo posto, o peggio ancora, fra la vita e la morte.

Spesso le tacche di mira e i mirini di serie non ci aiutano, risultano poco visibili e non adatte ai diversi contesti. Giunge quindi un problema da risolvere, e come sempre, siamo qui ad aiutarvi.

La risposta di oggi è: fibra ottica, e chi se non la prestigiosa Truglo poteva deliziarci di un prodotto di tale fattura. Verde e rosso, due colori opposti che ti permettono di rilevare il contrasto, favorendo un puntamento immediato e una visibilità notevolmente maggiorata.

Le componentistiche Truglo sono specifiche per ogni arma, resistenti e di ottima fattura. Una cosa c’è da dirla però, se si lavora in contesti con scarsa luminosità forse non sono l’ideale per voi, infatti a differenza del Trizio, non catturano la luce facendone una scorta. La fibra ottica reindirizza la luce circostante al suo interno, generando un effetto di estrema luminosità. Ottima di giorno, meno indicata per la sera.

Realizzate in acciaio e lavorate al CNC, garantiscono una resistenza agli urti e al tempo senza pari, e la possibilità di cambiare gli inserti in fibra le rendono personalizzabili a piacimento. La linea sottile al punto giusto permettono di essere compatibili con tutte le fondine, senza dover impazzire nella ricerca di quella adatta.

La differenza si percepisce e i risultati sono notevoli. Ingaggio più rapido, precisione da maggiori distanze e luminosità aumentata in ambienti con luce non troppo abbondante.

Il costo non eccessivo di circa 80 Euro le rendono appetibili per chiunque, ma non adatte a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.